Varetti Maria Stuarda


Maria Stuarda Varetti è nata a Lucca dove ha compiuto i primi studi presso il locale Istituto d'Arte diplomandosi poi all'Accademia di Belle Arti di Firenze. Già in quegli anni tiene mostre personali e partecipa a rassegne collettive. Trasferitasi in Somalia, insegna Disegno e storia del'Arte nelle Scuole Italiane, eseguendo contemporaneamente cicli di decorazioni murali per la Presidenza della Repubbilca, Ministeri ed Enti pubblici. Dal 1967 e il 1970 progetta diverse serie di francobolli per lo Stato Somalo. Al ritorno in Italia segue Corsi Speciali di Storia dell'Arte organizzati dall'Università di Pisa, sotto la direzione di C.L. Ragghianti. E' stata titolare della cattedra di Decorazione Murale all'istituto d'Arte A.Passaglia e di Discipline pittoriche al Liceo Artistico di Lucca. Ha tenuto varie personali in Italia ed all'estero collaborando con mercanti e gallerie di importanza internazionale. “Il mondo che la Varetti rappresenta con tecnica spesso testarda e quasi sempre raffinata sta tra la favola e il sogno, avendo come protagonisti ora dei bambini, o dei bambocci, ora piccole donne, alcune delle quali certamente straghe” (Stefano Ghiberti)


Anno 1972
Tecnica disegno a matita
Misure 17x26 cm
Posizione firma in basso a sinistra