Richter Hans
Berlino, 1888 – Minusio (Locarno), 1976


Pittore, artista grafico, avanguardista, film-sperimentatore e produttore. 
Dopo i primi contatti con l’arte moderna nel 1912 e nel 1913, nel 1914 è stato influenzato dal cubismo. Ha contribuito alla rivista Die Aktion di Berlino. La sua prima mostra si svolge a Monaco di Baviera nel 1916, e Die Aktion pubblica una dizione speciale su di lui. Nello stesso anno è ferito e congedato dall'esercito; si trasferisce a Zurigo  e aderisce al movimento Dadaista.
 Le sue prime opere astratte sono state fatte nel 1917. 
Nel 1918 inizia la sua esperienza filmica.
Richter si trasferì dalla Svizzera agli Stati Uniti nel 1940 e divenne cittadino americano. Ha insegnato presso l'Istituto di tecniche cinematografiche presso il City College di New York.
Dopo il 1958, Richter torna alla pittura. 


richter hans esposizione bologna

Richter Hans
Anno 1975
Tecnica litografia
Misure foglio 70x50 cm 
Numerazione 50/90 cm 
Posizione firma in basso a destra 
richter hans sposizione galleria di bologna
Anno 1975
Tecnica acquaforte
Misure foglio 43x55 cm
Misure immagine 20x28 cm
Numerazione 60/80 
Posizione firma in basso a destra