Frohner Adolf
(Inzersdorf, Bassa Austria, 12 marzo 1934 – Vienna 24 gennaio 2007)


Pittore austriaco, incisore e scultore.
Inizialmente autodidatta ha poi frequentato l’Accademia di Belle Arti di Vienna. Dal 1955 Frohner ha lavorato come grafico pubblicitario per l'Associazione di categoria dell'Industria Elettrica e come critico d'arte dal 1959. 
Con l'aiuto Boeckl 1961 ha ricevuto una borsa di studio per studiare a Parigi. Nel 1962 espone le sue opere nella galleria di Generazione Giovani a Vienna.
E’ stato uno dei rappresentanti dell'Austria alla Biennale di San Paolo nel 1969. Nel 1970 ha partecipato alla Biennale di Venezia.
Un motivo ricorrente nelle immagini Frohner è la violenza, spesso rappresentato da donne legate.
Frohner dal 1972 inizia la sua attività di docente presso l‘Università di Arti Applicate di Vienna. Dal 1985 al 2005 ha condotto un corso di perfezionamento in pittura. Nel 1987 è stato eletto decano ed è stato Rettore dal 1989 al 1991 e 1999-2005 del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto di Belle Arti viennese.
Il 19 Gennaio 2007, pochi giorni prima della sua morte, si è svolta la cerimonia inaugurale del Forum Frohner a Krems-Stein .


LE DONNE
Anno  1978
Tecnica Incisione
Misure foglio  50x70 cm
Numerazione 12/60
Posizione firma  in basso a destra
Note: parte della cartella LE DONNE
LE DONNE
Anno  1978
Tecnica Incisione
Misure foglio  50x70 cm
Numerazione 12/60
Posizione firma  in basso a destra
Note: parte della cartella LE DONNE
LE DONNE
Anno  1978
Tecnica Incisione
Misure
Misure foglio  50x70 cm
Numerazione 12/60
Posizione firma  in basso a destra
Note: parte della cartella LE DONNE