Buttafava Sandro (1923 Verona - 1977 Bologna)

Sandro Buttafava ha vissuto per lungo tempo, a Bologna. Ha soggiornato quindi a Roma, Napoli e Milano. Marittimo e uomo di circo, le sue prime opere, maturate nel clima del dopoguerra, rappresentano belve e tempeste di mare.
Scenografo con Prampolini, trova nel teatro le espressioni dei suoi personaggi. Ha esposto nelle principali città italiane, sue opere sono negli Stati Uniti, Colombia, Scozia, Germania, Svizzera, Grecia e Russia. Ha partecipato ad "Arte Fano 1975".
Ha lavorato con l'incarico di scenografo e costumista per varie compagnie d'arte drammatica. Ha illustrato libri per la casa editrice Cappelli.
“Buttafava Buttafavola; ingredienti: una vita spesa all’insegna dell’emozione, una frenetica insoddisfazione, un pagare di persona; nausea per il compromesso, la favola come una bandiera a brandelli, l’ironia come difesa, whisky e pugilato come Hemingway, la natura come Teatro, sfiducia nella cultura, disubbidienza, rivolta e un occhio alla Buster Keaton: forse la faccia stessa della pittura di Buttafava che evoca fantasie beffarde e burlesche; biricchinate portuali condite da gesti osceni, imprese inconfessabili e disarmanti come la mano di un bimbo che dorme”. (Romeo Forni)



Tecnica incisione
Misure foglio 35x25 cm
Misure immagine 20x13 cm
Numerazione prova d’artista
Posizione firma  in basso a destra
FIGURE E BARCONI
Anno  1970
Tecnica olio su tela
Misure 80X60 cm
Posizione firma  in basso a sinistra

PAESAGGIO
Tecnica olio su tela
Misure 40x30 cm
Posizione firma  in basso al centro
BAMBOLE
Tecnica disegno su carta oleata
Misure 37,5x25 cm
Posizione firma  in basso a destra
AUTUNNO
Tecnica olio su cartone
Misure 45,5x52 cm
Firma in basso verso destra
GUERRA CIVILE
Tecnica ACQUAFORTE
Misure foglio  50X35 cm
Misure immagine 24,5X19,5 cm
Numerazione Tirata a 99 esemplari
Posizione firma  in basso a destra
PINOCCHIO
Anno  1970
Tecnica matita e acquerello
Misure 27x25 cm
Posizione firma amezza pagina a destra