Anthoi Richard
Milano 1927

Richard Antohi nasce nel 1927 per caso a Milano; torna bambino in Romania per poi spostarsi a Bruxelles, Parigi, Bucarest, in Italia sul Lago Maggiore e Lisbona.  Nel 1942 è in Italia, tra Milano e Roma, dove poi si stabilirà  definitivamente, nello studio di via Margutta.  E’ l’ideatore dell’iconografia, tecnica personale ove, sull’immagine fotografica per il tramite del collage o sulla tela dipinta, viene operata un’azione di recupero del soggetto attraverso il processo analogico dell’intreccio a scacchiera che lo decodifica proponendo, così, situazioni in cui, fra i riquadri, l’occhio del fruitore è contrastato di dubbi o da probabilità intraviste.
La continuità  della ricerca che in Antohi si evolverà  in un uso sapiente e trasgressivo di materiali fotografici.  Partecipa alla VI, VII, VIII e IX Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma.



anthoi richard ettore andromaca
FOTOGRAFIA DI ETTORE E ANDROMACA
Anno 1975
Tecnica  reperto fotografico e olio su tela
Misure 95x74 cm
Posizione firma  in basso a destra
anthoi richard ciclista
INVERSIONE DI CICLISTA
Anno 1972
Tecnica Serigrafia
Misure 63x81 cm
Numerazione 18/100
Posizione firma  in basso a destra
Note: opera pubblicata

anthoi richard
I PUGILATORI
Anno 1984
Tecnica Disegno
Misure 51,5x33 cm
Posizione firma  in basso a destra
antohi richard
Tecnica Collage
Misure (b.h) 21x25 cm
Posizione firma  in basso a sinistra